Studio Tributario De Carolis

eMail: info@decarolis.it
PEC: infodecarolis@fiscalmail.it

Tel/Fax: 0735 588 851

DeCarolis.it

dal 1980 al servizio dei nostri clienti

Canone RAI: rinvio al 16 maggio per l'autodichiarazione

nota MISE del 20 Aprile
  • 22 aprile 2016
  • Consulenza contabile, fiscale e tax planning

Con Nota 20 aprile 2016, n. 9668, il MISE chiarisce cosa si intende per "apparecchio televisivo" e quali dispositivi sono esclusi dal pagamento del canone RAI in bolletta.
Con Provvedimento 21 aprile 2016 l'Agenzia delle Entrate recepisce i chiarimenti del MISE ed in particolare:

rinvia al 16 maggio 2016 il termine unico entro cui presentare la dichiarazione per il non possesso dell'apparecchio televisivo, sia in forma cartacea che online, con effetto per l'intero canone dovuto per il 2016; 

aggiorna le istruzioni relative alla compilazione del modello di dichiarazione sostitutiva tenendo conto dei chiarimenti sulla definizione di "apparecchio televisivo" contenuti nella Nota del MISE.


Il modello di dichiarazione sostitutiva e le istruzioni per la compilazione del modello, approvati con il provvedimento del 24 marzo 2016, vengono sostituiti da quelli approvati con provvedimento 21 aprile 2016. Le dichiarazioni di esenzione già presentate restano comunque valide.